Barca a vela, cosa mettere in valigia

BORSE_1284_1

Un week-end a vela con gli amici, una vacanza indimenticabile ma… cosa portare? Ecco cosa dovete sapere per vivere la vostra esperienza in barca senza “paranoie da valigia”.

Per prima cosa ricordatevi che lo spazio a disposizione è limitato, per cui lasciate a casa tutto ciò che è superfluo. Riempite un borsone morbido evitando assolutamente le valige rigide che non possono essere stivate ed occupano spazio anche da vuote.

Vestiti

Se l’escursione è giornaliera vi servirà il minimo indispensabile: a parte il costume da bagno, un telo mare, occhiali da sole e un cappello. Per uscite di più di un giorno vi consigliamo di portarvi, oltre ad un cambio per uscire la sera, una giacca antivento, una felpa ed un paio di pantaloni lunghi (di sera anche in estate a bordo potrebbe essere piuttosto umido).

Scarpe

A bordo si tende a stare scalzi, però potete anche indossare scarpe da vela o scarpe da ginnastica (con suola in gomma chiara per non lasciare segni). Per scendere a terra bastano semplici sandali o infradito.

Farmacia

Di solito c’è sempre una piccola farmacia di bordo, ma se soffrite il mal di mare munitevi di farmaci specifici a seconda delle vostre esigenze.

Elettronica 

Pc e telefonini si possono caricare come a casa. Il phon potete portarlo ma sappiate che può essere usato solo quando la barca è ormeggiata in porto, collegata con la corrente a terra.

Accessori

Non dimenticate una crema solare ad alta protezione (anche se siete già abbronzati) e una macchina fotografica o cellulare per immortalare i momenti più belli (meglio se waterproof).